Come vestirsi per escursione in montagna

sport da iniziare in primavera
5 sport da iniziare in primavera
marzo 27, 2018
come si pratica il nordic walking
Come si pratica il nordic walking?
aprile 27, 2018
Mostra tutto

Come vestirsi per escursione in montagna

come vestirsi per escursione in montagna

Torna il tempo delle escursioni primaverili. Finalmente possiamo ricominciare a dedicare i nostri weekend all’aria aperta e alla natura, cimentandoci in escursioni e percorsi in montagna.

Prima di dedicarci al trekking, tuttavia, è indispensabile sapere bene come affrontare al meglio l’esperienza della montagna, perché sia il più confortevole e sicura possibile. Oggi, in particolare, vogliamo spendere due parole su come vestirsi per un’escursione in montagna, così da non arrivare impreparati.

Da cosa dipende la scelta dell’abbigliamento più adatto per un’escursione in montagna?

Innanzitutto, va detto che l’abbigliamento da trekking cambia in base a diversi fattori: il tipo di escursione, le condizioni meteo, la durata ma, soprattutto, la stagione dell’anno. Il nostro abbigliamento, infatti, sarà diverso se affrontiamo un’escursione in estate, in primavera oppure in inverno.

La base da cui partire, ad ogni modo, è sempre la scelta di indumenti isolanti per poi aggiungere ulteriori strati, in base alla temperatura che andremo ad affrontare.

Teniamo sempre conto del fatto, che nel caso del trekking, il peso dell’abbigliamento e dello zaino incidono molto sulla qualità dell’escursione. È bene sempre, quindi, scegliere abiti leggeri e non appesantire troppo l’equipaggiamento che portiamo con noi.

Andiamo a vedere nello specifico, allora, come vestirsi per un’escursione in montagna e i diversi indumenti da indossare.

La giacca

In primavera le temperature in montagna possono ancora scendere di molto per cui è opportuno scegliere una giacca non troppo leggera e possibilmente con strato interno removibile da poter staccare se inizi a sentire eccessivamente caldo, dotata anche di uno strato impermeabile esterno, in caso di pioggia.

Se ritieni che faccia già abbastanza caldo puoi optare per una semplice giacca a vento che ti protegga dai raffreddamenti.

La cosa più importante è che la giacca sia traspirante e impermeabile, così da far fuoriuscire il sudore e l’umidità della pelle, evitandoti raffreddori e influenze, ed impedire che l’acqua possa bagnarti qualora dovesse piovere.

Pile

Se non si sa bene che temperatura si potrebbe andare ad affrontare (e in primavera questo può succedere spesso) il pile è sempre consigliato, perché mantiene costante la temperatura corporea ed è molto comodo.

Oltretutto, è possibile sceglierlo di diverso spessore e pesantezza proprio in base alla stagione.

T-shirt o maglia a maniche lunghe

Questo sarà il capo più a stretto contatto con il vostro corpo quindi è bene scegliere un materiale adatto all’escursione. A tal proposito, da evitare assolutamente il cotone perché assorbe l’umidità e rischia di farvi ammalare in caso di sudata.

La t-shirt, come anche la maglia a maniche lunghe (da indossare sopra se fa più freddo), deve garantire una buona traspirazione e lasciar fuoriuscire il sudore. Ottime sono le magliette in lana merinos ma ne esistono moltissime in commercio in materiale sintetico appositamente progettato per le attività sportive.

Ricorda di portare sempre con te una maglietta di ricambio da indossare quando ti fermi, se hai sudato, così da avere sempre un indumento asciutto a contatto con il corpo.

come vestirsi per escursione in montagna

Pantaloni

Se le temperature sono già abbastanza alte, i pantaloni corti sono indicati. Se, invece, fa ancora piuttosto fresco è bene optare per un pantalone lungo, più o meno leggero a seconda del luogo in cui si decide di andare a fare l’escursione.

Sceglili in materiali leggeri, performanti e comodi, che lasciano traspirare per il massimo del comfort. Evita pantaloni troppo pesanti che ti rendono più difficili i movimenti e, oltretutto, ti fanno sentire caldo se le temperature sono alte.

Se devi affrontare sentieri in cui potresti incontrare serpenti o insetti pericolosi meglio indossare i pantaloni lunghi in ogni caso e, comunque, portarli dietro per qualunque evenienza.

Calzini

Anche per i calzini vale lo stesso discorso di sopra. Sempre portarne un paio o due di ricambio nello zaino, per evitare di bagnare i piedi con il sudore e rischiare raffreddamenti.

Opta per calzini in materiale sintetico appositamente progettato per lo sport, possibilmente con rinforzi nelle zone di maggior sollecitazione come, ad esempio, il tallone. Esistono calzini di spessore diverso da scegliere in base alla stagione ma anche alla scarpa.

Berretto

Indispensabile per proteggersi dal sole.

Scarpa da trekking

Indossa sempre scarpe da trekking apposite, da scegliere tra quelle alte, per un maggior sostegno della caviglia, che vi aiutano ad evitare slogature, e quelle basse per una maggior flessibilità, se sei un escursionista esperto o devi affrontare un percorso molto articolato.

Dai un’occhiata al nostro articolo su come scegliere le scarpe da trekking per info più dettagliate sulle calzature da escursione.

come vestirsi per escursione in montagna

Lasciati consigliare dallo staff di Oscar Carli Sport su come vestirsi per un’escursione in montagna

Vieni a trovarci da Oscar Carli Sport e lasciati consigliare dal nostro personale esperto su come vestirsi per un’escursione in montagna. Il nostro personale saprà rispondere a tutte le tue domande e darti i consigli più giusti per praticare il trekking in tutta sicurezza.

Che aspetti? Passa a trovarci, siamo sulla S.S. 17 Ovest, km 32,5 n.25, a L’Aquila, oppure allo 0862 22414 per qualunque info.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *